Cervia, tra mare e natura

A Cervia, oltre alle famose strutture ricettive della riviera romagnola, si possono percorrere diversi chilometri in splendide piste ciclabili. Oltre alla zona delle Saline, dove ancora oggi si raccoglie il sale come una volta e si possono in diversi periodi dell’anno vedere liberi i fenicotteri rosa, è presente uno splendido parco naturale all’interno di una vasta pineta marittima. All’interno, sono presenti diversi animali allevati nelle diverse zone e anche un percorso vita attrezzato. Cervia è famosa anche per le terme, anche se sono riservate alle cure e non alla semplice giornata in piscina.

Località: Italia, Emilia Romagna, Cervia

Dove sostare: oltre a diversi campeggi, che consigliamo visto che quasi tutti sono fronte mare, sono presenti sia parcheggi che aree sosta attrezzate, ma non fronte mare.

Dove mangiare: località di mare, davvero piacevole ed accogliente che permette di pranzare e cenare nei diversi locali presenti.

Rispondi